Categorie
consigli

Mazzi di tarocchi: tipi principali.

  1. Tarocchi Rider-Waite: Il mazzo più popolare e diffuso, creato nel 1909 dall’occultista Arthur Edward Waite e illustrato da Pamela Colman Smith. Il mazzo include 78 carte, divise in 22 Arcani Maggiori e 56 Arcani Minori.
  2. Tarocchi Thoth: Creato dall’occultista Aleister Crowley e illustrato da Lady Frieda Harris, questo mazzo ha una simbologia più complessa rispetto al Rider-Waite e include anche un significato esoterico.
  3. Tarocchi Marseille: Il mazzo più antico, risalente al XV secolo, è stato utilizzato per la divinazione e l’interpretazione dei sogni. Ha un design più semplice rispetto ai mazzi moderni e include solo 22 Arcani Maggiori.
  4. Tarocchi Visconti-Sforza: Questo mazzo di tarocchi risale al XV secolo ed è stato commissionato dalla famiglia Visconti-Sforza in Italia. E’ considerato un tesoro storico e artistico, le carte sono decorate con miniature in oro e argento.
  5. Tarocchi Golden Dawn: Creato dalla Società dell’Alba Dorata, un gruppo esoterico del XIX secolo, questo mazzo include simboli e immagini ispirati alla Cabala e alla magia.
  6. Tarocchi Gilded: Illustrato da Ciro Marchetti, questo mazzo moderno combina elementi tradizionali con un design e un’estetica contemporanei.
  7. Tarocchi Universal: Questo mazzo è stato creato per essere utilizzato per la meditazione e l’auto-scoperta, invece che per la divinazione. Include immagini e simboli universali come i chakra e le stagioni.
  8. Tarocchi di Hollywood: Creato da Kay Steventon, questo mazzo rappresenta personaggi famosi del cinema e della televisione in veste di figure dei tarocchi.
  9. Tarocchi fantasy: Questo tipo di mazzo include immagini ispirate a creature e personaggi fantasy come elfi, draghi e streghe.
  10. Tarocchi personalizzati: Ci sono mazzi di tarocchi creati da artisti indipendenti e cartomanti che possono essere personalizzati per soddisfare le esigenze specifiche del lettore.

A te, quale mazzo piace di più?

– 🎴 scrivimi ora con whatsapp al numero 059 761926 per prenotare la tua lettura

  • 😍 metti «like» adesso, se ti è piaciuto questo post, lascia un commento se vuoi dire la tua, risponderò volentieri

– 🥰 condividi liberamente, in qualsiasi modo, questo post se pensi che possa piacere o interessare a qualcun altro

– 📧 inserisci la tua mail ora qui sotto per iscriverti e ricevere gratuitamente tutti i nuovi contenuti che saranno pubblicati, ricordati di dare conferma nella mail 👇

Categorie
carta

Papessa: 10 cose sull’arcano numero 2.

1. La Papessa degli Arcani Maggiori è una delle 22 carte dei tarocchi, la seconda lama. Rappresenta la saggezza e la conoscenza, e le sue connessioni con la spiritualità, la divinità e l’occulto. 

2. La carta è solitamente raffigurata come una donna seduta su un trono con una corona sulla testa. La sua figura è spesso circondata da simboli religiosi come un calice e un libro, che simboleggiano la sua saggezza spirituale. 

3. La Papessa rappresenta anche l’intuizione, la consapevolezza interiore e la connessione con la propria anima. Può anche essere interpretata come una guida spirituale o un’entità divina.

4. La carta può anche essere interpretata come una connessione con la propria interiorità, con la propria profonda intuizione e con il proprio istinto naturale. 

5. La Papessa può anche indicare che è necessario essere più in contatto con le proprie emozioni, con le proprie profonde intuizioni e con il proprio modo di vedere le cose. 

6. La Papessa è un simbolo di saggezza e di conoscenza, e può indicare che è necessario fare un passo indietro e cercare di imparare qualcosa di nuovo. 

7. La carta può anche indicare che è necessario prendersi del tempo per riflettere su se stessi e sulla propria situazione, perché solo allora si può trovare la vera saggezza. 

8. La Papessa può anche indicare che è necessario imparare a fidarsi di se stessi e di ascoltare la propria voce interiore. 

9. La carta può anche indicare che è necessario prendersi un po’ di tempo per ricaricarsi, per ritrovare la calma e l’equilibrio interiore. 

10. Infine, la Papessa può rappresentare il bisogno di ascoltare i propri sentimenti, di guardare dentro di sé e di trovare la forza di andare avanti.


– 🎴 scrivimi ora con whatsapp al numero 059 761926 per prenotare la tua lettura

– 😍 metti «like» adesso, se ti è piaciuto questo post, lascia un commento se vuoi dire la tua, risponderò volentieri

– 🥰 condividi liberamente, in qualsiasi modo, questo post se pensi che possa piacere o interessare a qualcun altro

– 📧 inserisci la tua mail ora qui sotto per iscriverti e ricevere gratuitamente tutti i nuovi contenuti che saranno pubblicati, ricordati di dare conferma nella mail 👇

Categorie
carta

Bagatto: 10 cose sull’arcano numero 1.

  1. Il Bagatto è una carta dei tarocchi, solitamente rappresentato da un giovane uomo che regge un mazzo di carte.
  2. La carta del Bagatto rappresenta l’inizio di un nuovo ciclo o progetto, la giovinezza e l’entusiasmo.
  3. Il Bagatto può anche rappresentare la capacità di agire rapidamente e con decisione.
  4. Nella lettura dei tarocchi, il Bagatto può indicare che una nuova opportunità si presenterà presto.
  5. Il Bagatto può anche rappresentare un messaggero o un intermediario in una situazione.
  6. In alcune interpretazioni, il Bagatto può rappresentare una persona giovane o una persona che ha un ruolo di guida nella vita del consultante.
  7. Il Bagatto può anche rappresentare un viaggio breve o un cambiamento temporaneo nella vita del consultante.
  8. Nella lettura delle carte, il Bagatto può anche indicare che la persona consultante dovrebbe agire con fiducia e coraggio.
  9. Il Bagatto può anche rappresentare una persona intelligente e abile nella gestione del denaro.
  10. Nella lettura delle carte, il Bagatto può anche indicare che la persona consultante dovrebbe essere flessibile e aperta a nuove opportunità.

– 🎴 scrivimi ora con whatsapp al numero 059 761926 per prenotare la tua lettura

– 😍 metti «like» adesso, se ti è piaciuto questo post, lascia un commento se vuoi dire la tua, risponderò volentieri

– 🥰 condividi liberamente, in qualsiasi modo, questo post se pensi che possa piacere o interessare a qualcun altro

– 📧 inserisci la tua mail ora qui sotto per iscriverti e ricevere gratuitamente tutti i nuovi contenuti che saranno pubblicati, ricordati di dare conferma nella mail 👇

Categorie
astrologia

Previsioni zodiacali 2023 con Gianluca Ruggeri.

Note dell’episodio.

In questa puntata de «La luce degli arcani», facciamo, come ogni anno ormai, le previsioni per il nuovo anno, con Gianluca Ruggeri, dottore in psicologia clinica, mediatore familiare, fondatore della psicoastrologia in Italia.

Quest’anno il dr. Ruggeri si è inventato, per le sue previsioni, una nuova e bellissima formula letteraria e di biblioterapia, con l’indicazione di un libro consigliato per ogni segno zodiacale.

La chiacchierata di oggi non è solo una banale «previsione» astrologica, ma un counseling specifico per ogni segno diretto a metterlo in grado di fare il meglio che può con quello di cui dispone.

Ascolta la puntata o guarda il video sul canale YouTube de «La luce degli arcani».

Nei riferimenti qui di seguito, trovi le risorse mie e di Gianluca Ruggeri, oltre che i libri citati, indicati in alcuni casi in diverse forme disponibili, come per l’opera di Márquez, che è disponibile anche come graphic novel, un formato che personalmente adoro e che ti consiglio caldamente, anche per un regalo, magari a lettori più giovani.

Riferimenti

Libri consigliati segno per segno

Contatti

  • Gianluca Ruggeri
    • Puoi contattare il dr. Gianluca Ruggeri al numero 338 9331836 o
    • tramite il sito sestopotere.it;
    • acquista il libro di Gianluca Ruggeri «Guida alla psicologia dei segni zodiacali: come pensano, vivono, amano» cliccando qui
  • Tiziano Solignani
    • Iscriviti oggi stesso al blog «la luce degli arcani» per ricevere gratuitamente contenuti come questo in futuro;
    • iscriviti anche al blog e alle altre risorse di «terre dell’anima», il mio blog dedicato al counseling;
    • gli altri miei blog e le mie altre risorse interessanti le trovi indicate qui.

Versione video.

Se preferisci guardare il video piuttosto che ascoltare il podcast, puoi vederlo qui:

Conclusioni.

  • metti mi piace al post se ti è piaciuta questa puntata;
  • condividi liberamente questo contenuto con tutte le persone cui credi possa essere utile e in tutti i social dove credi possa essere ascoltato ed apprezzato.

Categorie
consigli

27 dicembre: carta di San Giovanni evangelista.

Oggi puoi fare, o farti fare, un tiraggio speciale, per vedere le tue energie per i prossimi sei mesi.

Questi tiraggi speciali, che consistono nell’estrazione di uno degli arcani maggiori, si fanno in due occasioni nel corso dell’anno, corrispondenti ai giorni dei due san Giovanni, il predicatore e l’evangelista.

La notte del 24 giugno, giorno di san Giovanni Battista, si estrae una carta dagli arcani maggiori.

Sarà la carta che indicherà le tue energie per tutto l’anno, ovvero dal 24 giugno al 23 dello stesso mese dell’anno successivo.

Il 27 dicembre, poi, giorno di san Giovanni evangelista, l’apostolo che Gesù amava, si estrae una ulteriore carta, prendendola da tutto il mazzo, di supporto all’arcano maggiore estratto a giugno. Questa seconda carta sarà valida per sei mesi fino al 23 giugno successivo.

Puoi vedere anche il video a riguardo cliccando qui.

Ti sorprenderà la precisione di queste carte.

Non mancare di fare questo tiraggio importante. Se conosci gli arcani, te lo puoi fare da solo.

Altrimenti te lo posso fare io.

Scrivimi su WhatsApp per fare questo tiraggio speciale, alle prime tre persone che mi scriveranno, che siano anche già iscritte o si siano iscritte oggi al blog, lo farò gratis.

Iscriviti al blog per ricevere gratuitamente tutti i contenuti rilasciati in futuro.

Categorie
consigli

Prepara la tua domanda

Note dell’episodio

In questa prima puntata del podcast della luce degli arcani, ti dico come puoi sfruttare il Natale per arrivare con le tue domande pronte per le letture da fare subito dopo circa il nuovo anno.

Tanti auguri di buon Natale a te e a tutti i tuoi cari

Riferimenti.

Categorie
schema

Schema delle 10 carte: per andare a fondo.

I tarocchi, o arcani, non sono uno strumento divinatorio (mantica), come vorrebbe la tradizione più popolare, ma una straordinaria iconografia tramite la quale si possono interrogare le parti più profonde e meno accessibili dell’anima dell’uomo, facendo leva sulla potenza del simbolo.

Oltre che per motivi di analisi, inoltre, i tarocchi mi servono anche, in alcuni casi, per aumentare il grado di compliance di quello che emerge durante le sedute di counseling, è forse poco intuitivo ma a volte se sono «loro» a dare un’indicazione o uno spunto la compliance é maggiore…

Anche questo discende dalla potenza del simbolo.

Questo è un esempio dello schema delle 10 carte, uno schema avanzato che uso quando voglio approfondire la situazione di una persona e che mi ha sempre dato risultati incredibilmente ricchi e calzanti.

Richiede molto tempo e molto approfondimento, ma é estremamente efficace e ricco per valutare la situazione, soprattutto interiore ed inconscia, di chi lo utilizza.

Conclusioni.

  • condividi questo post se pensi che possa interessare anche ad altri;

  • entra nella mia comunità gratuita degli appassionati del gioco dei tarocchi: arcana-mente;

  • se vuoi imparare ad usare gli arcani, valuta la mia scuola;

  • tap sull’icona di whatsapp qui a fianco per prenotare una seduta di counseling con gli arcani.